Conferenza CSE

La NIS arrivata oggi alla Camera (ma non al Senato). Parere entro il 2 aprile

1.462

È pervenuto oggi alla Camera dei Deputati, anche se l’assegnazione formale è in data 21 febbraio, l’Atto Governo 520, lo schema di Decreto Legislativo di recepimento della Direttiva NIS approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri lo scorso giovedì 8 febbraio.

Il testo formale del provvedimento non differisce dalla versione preliminare presentata in Consiglio dei Ministri e anticipata dal nostro sito negli scorsi giorni. Assieme al testo è stato pubblicata anche la relazione illustrativa, fino ad ora non nota. Per il momento l’assegnazione riguarda solo la Camera dei Deputati; il provvedimento non è ancora pervenuto.

Le Commissioni assegnatarie sono le I Affari costituzionali e IX Trasporti (congiunte); la V Bilancio e la XIV Politiche dell’Unione Europea. L’assegnazione risulta il 21 febbraio 2018 con termine per l’espressione dei pareri il 2 aprile 2018. Il termine così ravvicinato con la riconvocazione delle Camere dopo le elezioni (23 marzo), considerate anche le nomine dei Presidenti dei due rami del Parlamento e la ricostituzione delle Commissioni parlamentari, è difficile fare delle previsioni sull’effettivo iter dei provvedimenti e sul suo termine. Sulla vicenda abbiamo chiesto un parere alla società PAA – Public Affaire Advisors.

NIS, il testo ufficiale.

NIS, la relazione illustrativa.

NIS, il parere di PAA sull’iter.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.